L'EQUAZIONE DELL'AMORE

Aggiornato il: mar 29

"Dimmi qualcosa di bello" - disse lei.

"(∂ + m) ψ = 0" - rispose lui..



“L’equazione sopra è quella di Dirac ed è la più bella equazione conosciuta nella fisica.

Grazie a questa si descrive il fenomeno dell’Entanglement quantistico, che in pratica afferma che: “Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possiamo più descriverli come due sistemi distinti, ma in qualche modo sottile diventano un unico sistema.

Quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce”.


L'UNO PER TUTTI E TUTTI PER L'UNO


Questo ci ricorda quanto siamo parte di tutte le esperienze che abbiamo vissuto, degli incontri e delle persone con cui abbiamo interagito e amato, dove la nostra Anima ha sfiorato la Loro.

Vissuti ed interazioni che sono diventate Noi e Noi siamo diventate Loro, senza alcuna separazione, senza una fine, senza un limite, solo un fluire costante ed espanso di Vita.

Un Circolo amorevole che crea un Cerchio Infinito, una Rete Sottile dorata così espansa e intrecciata che porta la nostra esperienza a rendersi trama ed ordito di esperienze di altri. Nel continuo, l'esperienza dell'altro con i suoi incontri, amori, vissuti, diventa anche un nostro incontro.

Un'unica Frequenza che continua a influenzarsi reciprocamente, nulla è separato, non lo è mai stato e non lo sarà mai.

Unicità continua e manifesta. Complicità sottile già disegnata oltre il Velo. Poesia che pennella il Mandala mutevole e perfetto, dell'Esperienza Consapevole di ciò che Si E'.


"Le cose sono unite da legami invisibili,

non puoi cogliere un fiore

senza turbare una stella."

Galileo Galilei


Grazie.

Nella Bellezza.

Ileana Parisi


www.ileanaparisi.com


#ileanaparisi #dirac #love #entanglement #loveandgratitude #esperienza #consapevolezza

319 visualizzazioni

© 2222 by Ileana Parisi