sab 17 lug | Città Metropolitana di Torino

Io Mi Libero Tu Ti Liberi: un E(R)etico in Noi

Alle porte del Giorno Fuori dal Tempo vivremo questa esperienza in un Luogo molto Sacro e di Potere, LUOGO CELTICO in cui venne chiesto a SAN GIOVANNI VINCENZO di edificare una cappella e poi la SACRA DI SAN MICHELE in onore dell'ARCANGELO MICHELE.
La registrazione è stata chiusa
Io Mi Libero Tu Ti Liberi: un E(R)etico in Noi

Orario & Sede

17 lug, 21:00 – 23:00
Città Metropolitana di Torino, Borgata Celle, 10040 Caprie TO, Italia

Info sull'evento

Alle porte del Giorno Fuori dal Tempo vivremo questa esperienza in un Luogo molto Sacro e di Potere, LUOGO CELTICO in cui venne chiesto a SAN GIOVANNI VINCENZO di edificare una cappella e poi la SACRA DI SAN MICHELE in onore dell'ARCANGELO MICHELE.

L'antica storia della Valle di Susa narra di un tempo in cui Masche e Masconi erano perseguitati, catturati, imprigionati e poi giustiziati. Ma chi era il carnefice e chi la vittima? E su questa domanda incentreremo la nostra esperienza.

Faremo esperienza al ritmo del Tamburo Sciamanico e del Fuoco Purificatore di quelle Anime che ancora oggi non hanno pace. Dissiperemo le emozioni che ancor oggi albergano nei nostri cuori. Il nostro sentirsi VITTIMA e CARNEFICE, proprio come nel passato Masche e Masconi erano giudicati.

La gioia e l'amore con cui verrà condotta questa esperienza ci equilibrerà e renderà la nostra consapevolezza di chi siamo ancor più vivida. Esperienza sciamanica, cerchio delle anime antiche che da sempre camminano nella valle. Accenderemo il "Fuoco della Riconoscenza", canteremo e ricorderemo purificando e accettando per ritornare e riconoscere ciò che siamo... ciò che eravamo e ciò che saremo. Esperienza per riprendersi in mano e riprendere l'energia che abbiamo bloccato su eventi della vita depotenzianti. Riprenderemo il proprio potere personale. Ricordare il valore di quelle anime per donare alle stesse riconoscenza...

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento